Empoli, Corsi rivela: “Il Napoli ha fatto un’offerta per Zielinski”

corsi

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli:

Non mi faccio incantare dalla classifica perché i successi inaspettati possono portarci fuori strada, si gioisce per le vittorie ma c’è bisogno di equilibrio. Oggi si riparte, la squadra sta mangiando insieme e riprendono gli allenamenti. Il nostro allenatore è molto intelligente, ha colto i vantaggi lasciati da Sarri. Abbiamo una squadra giovane e se lasciamo i giocatori in pace possono crescere e migliorare.
L’Empoli deve essere attento al bilancio, deve coprire le spese. Se ci fosse un presidente diverso si potrebbero fare contratti più onerosi, ma purtroppo al momento possiamo trattenere i giocatori per un anno o due al massimo.
Tonelli è il pilastro della nostra difesa e non è sul mercato a gennaio, già siamo preoccupati di come sostituirlo a giugno, ora pensiamo solo a fare punti. Barba è un titolare e ci dà delle risposte importanti, non sapremo come sostituirlo se andasse via a gennaio.
Per quanto riguarda Zielinski eravamo disposti a darlo via a gennaio, è arrivato una offerta dal Napoli e dalla Roma ma non credo che il giocatore partirà ora, forse a giugno perché non vogliamo privarci di giocatori utili a salvarci”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 638 volte