Higuaìn a caccia di Nordahl e Toni

Higuain_DMF_3212 Frosinone-Napoli 10-1-2016 foto De MartinoMedia gol impressionante per Higuain che sfiora il gol a partita. Numeri da record o quasi! Perché c’è chi ha addirittura fatto meglio. Per trovarlo bisogna andare indietro di ben 66 anni: nel 1950 Istvan Nyers, attaccante ungherese dell’Inter, segnò 19 gol nel girone d’andata. Numeri che non gli permisero di bissare il titolo di capocannoniere vinto l’anno prima con 26 reti, perché Gunnar Nordahl del Milan riuscì addirittura a superarlo nel girone di ritorno nonostante i 12 gol siglati dall’attaccante nerazzurro nella seconda parte della stagione. Alla fine fu 35 a 31 per il centravanti rossonero, che vinse il titolo di capocannoniere. Nessun attaccante è riuscito più ad eguagliare i suoi 35 gol in una sola stagione. Luca Toni invece detiene il record di gol siglati in una singola stagione da quando è stata introdotta la regola dei tre punti a partita. Ben 31 messi a segno nella stagione 2005/2006, che gli valsero il titolo di capocannoniere ed un ruolo da protagonista nell’Italia campione del mondo. Il ‘pipita’ è sulla buona strada per scavalcare Luca Toni e, chissà, anche per battere lo straordinario record di Nordahl nella classifica all time.

Commenti