Juve-Napoli: bianconeri favoriti, colpo azzurro a 3,50

DMF_9168 Napoli-Juventus 26/9/2015 foto De MartinoNAPOLI – L’ultima vittoria a Torino risale al 2009, il pareggio più recente è del 2011. Dopo di allora, il Napoli ha sempre ceduto in casa della Juventus e anche stavolta dovrà ribaltare i pronostici dei bookmaker per confermarsi in testa alla classifica. Per il duello di sabato allo Stadium le quote vanno dalla parte dei bianconeri, che dopo quattordici vittorie consecutive in campionato sono bancati a 2,15 da Microgame Group; il blitz partenopeo pagherebbe 3,50, mentre il pareggio – che pure lascerebbe gli azzurri in vetta – si gioca a 3,25. Di fronte il miglior attacco, quello del Napoli, contro la miglior difesa del campionato, con i quotisti che si sbilanciano a favore dell’Under: un incontro con meno di tre reti complessive, riporta Agipronews, vale 1,75, per l’Over si sale a 1,95. Difficile resistere al Goal, centrato negli ultimi quattro scontri diretti e ora a 1,73. Comunque vada, i quotisti si aspettano una rete nei primi 15 minuti di gara, opzione a 3,40, mentre per l’intervallo compreso tra il 16’ e il 30’ si sale a 3,50. Lo scorso maggio, sempre a Torino, vennero assegnati due rigori e il Napoli subì anche l’espulsione di Britos: la possibilità di un altro penalty o di un cartellino rosso (indipendentemente dalla squadra a cui verrebbero assegnati) è in quota a 3,00. LL/Agipro

Commenti

Questo articolo è stato letto 880 volte