Hamsik: “Con la Juve ce la siamo giocata alla pari, ci sono ancora 13 partite. I tifosi del Napoli sono meravigliosi”

Hamsik_DMF_3085 Frosinone-Napoli 10-1-2016 foto De MartinoIl capitano azzurro Marek Hamsik, parla sul proprio sito ufficiale della sconfitta di ieri a Torino, ecco le sue dichiarazioni: “Siamo tristi, eravamo a un passo da conservare il primato. Peccato. Siamo andati a Torino per fare la nostra partita, ce la siamo giocata alla pari con la Juventus ed è stato un duello equilibrato, poi però loro hanno trovato il gol così… Abbiamo perso, ma dobbiamo guardare avanti. Ci sono ancora 13 incontri e ci batteremo come facciamo sempre con tutti. Già dalla prossima sfida vogliamo tornare a vincere. Hamsik parla anche dell’accoglienza dei tifosi questa notte a Capodichino: “Non ci aspettavamo questo. Abbiamo perso e i tifosi ci hanno accolto come vincitori. Sono grandi, meravigliosi i tifosi del Napoli, ancora una volta hanno dimostrato che sono fantastici”.

Commenti