Donnarumma, una botta in testa. Fuori per precauzione

Una botta in testa durante un’uscita su calcio d’angolo, ma al primo controllo nulla di serio: Gianluigi Donnarumma, 17enne portiere del Milan, è stato comunque costretto a uscire dal campo attorno al 20′ di Chievo-Milan, anticipo domenicale di Serie A, con le due squadre sullo 0-0. Il giovane portiere è uscito senza bisogno di soccorsi particolari, perfettamente cosciente, solo in via precauzionale.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 197 volte