Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve guardare solo a se stesso, cercando di vincerle tutte e sperando in un aggancio clamoroso”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giuseppe Cannella, direttore sportivo

“Al Napoli vanno fatti solo i complimenti per ciò che sta facendo. Bisogna essere realisti: la Juventus è padrona del campionato italiano da 5 anni ed è per questo che a Sarri e al suo Napoli va fatto un grande applauso per essersi intromesso sul cammino bianconero.

Il Torino in questo momento non ha la consistenza per combattere contro la Juventus, da quando Ventura è stato messo in discussione, la squadra non vive un buon periodo, ma parliamo sempre di un derby in cui tutto può accadere. Detto questo, il Napoli non deve guardare alla Juventus, ma solo a se stesso cercando di vincerle tutte e sperando in un aggancio clamoroso”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 810 volte