Nuoto: venerdì 13 maggio Capri-Napoli, guinness marathon children swin for children

Settantadue chilometri nuotati in piscina grazie a una maxistaffetta della solidarietà. Il doppio della distanza che separa Capri da Napoli, quel tratto di mare percorso ogni anno dagli atleti della gara di nuoto di fondo più importante e conosciuta del mondo. È il record che si apprestano a raggiungere, venerdì 13 maggio a partire dalle 9.30, alla piscina Scandone di Napoli campioni dello sport, artisti e soprattutto tanti ragazzi di diverse scuole cittadine e di una casa famiglia impegnati nella quinta edizione di “Capri-Napoli, guinness marathon children swim for children”, la manifestazione promossa dall’agenzia “Eventualmente eventi & comunicazione” (società organizzatrice della Capri-Napoli, la prova di Coppa del Mondo la cui 51esima edizione quest’anno è in programma domenica 4 settembre) e dall’associazione “Accendiamo una stella for you”.

Come accaduto in passato, la finalità primaria è quella di realizzare un momento di forte aggregazione sociale che veda il coinvolgimento di istituti scolastici, scuole di nuoto e ragazzi napoletani in vista di un grande evento della città quale è la Capri-Napoli, quest’anno dedicato alla memoria di Giulio Travaglio, unico italiano ad aver vinto la maratona del golfo.

L’obiettivo sportivo è invece quello di promuovere il nuoto attraverso una sfida da guinness, per numero di partecipanti e distanza, nuotando 72 km attraverso la discesa in acqua continuata di tutti coloro che aderiranno all’iniziativa.

Non ultimo l’aspetto solidale, con il sostegno al progetto di “Accendiamo una stella for you”, “Tutti insieme con lo sport”, che prevede la donazione di borse di studio sportive gratuite per i ragazzi meno abbienti.

La giornata sarà presentata da Diego Sanchez: annunciate le presenze di Federico Tueff Flugi, Alessandra Clemente e di altri personaggi dello sport e dello spettacolo. In tutto saranno circa 700 i bambini e ragazzi che scenderanno in vasca, in rappresentanza degli istituti comprensivi 91-Minniti, 53-Gigante Neghelli, Giovanni Falcone, Augusto e primo circolo didattico Marconi, del liceo Genovesi, dell’Ipseoa Rossini, dell’Isis Nitti, dell’Iis Vittorio Emanuele. Importante la collaborazione fornita dai tecnici della Fin Napoli coordinati da Luigi Peluso e da Francesco Vespe e Luigi Infascelli dello Sporting clug flegreo, Infine saranno presenti gli ospiti della casa famiglia “Piccoli soli”.

Abbinata all’iniziativa, la seconda edizione di “Mare sport Napoli”: i bambini saranno invitati a realizzare un disegno per la Capri-Napoli, i cui elementi predominanti dovranno essere appunto mare, sport e Napoli. I disegni vincitori saranno premiati in occasione della Capri-Napoli del prossimo 4 settembre.

Partner dell’iniziativa sono Berna-Parmalat, Cag Chemical e cioccolateria Piluc.

Napoli, 11 maggio 2016

Commenti