Euro 2016 vetrina di tedeschi pregiati Per Mustafi è sfida Inter-Juve-Roma

Tre punti per centrare la qualificazione e tre gioielli in vetrina per le squadre italiane. La Germania va a caccia questa sera della vittoria contro la Polonia per mettere al sicuro il passaggio agli ottavi di Euro 2016 con tre potenziali obiettivi di mercato per la serie A. Il più abbordabile è Shkodran Mustafi, difensore goleador nella gara d’esordio contro l’Ucraina. Ventiquattro anni, passato dalla Sampdoria tra il 2012 e il 2014, si sta affermando a Valencia. La Juventus lo segue da tempo nell’ottica di ringiovanire il pacchetto arretrato; nelle ultime settimane si sono interessate anche l’Inter, specie nel caso di addio di Murillo, e la Roma dopo il grave infortunio occorso a Rudiger. Con 15-20 milioni si può convincere il Valencia.

Toni Kroos è la carta a sorpresa che i bianconeri potrebbero giocarsi nel confronto con il Real Madrid per Morata e Pogba. Se la questione dell’attaccante è legata al diritto di «recompra» in mano agli spagnoli, il futuro del francese è ancora tutto da scrivere. I campioni d’Europa sembrano pronti al grande passo: investire, cioè, 100-120 milioni. La Juve non pensa alla cessione del numero 10 ma, in caso di affondo concreto del Real, potrebbero tentare di inserire nell’affare il centrocampista tedesco che costituirebbe il completamento perfetto del reparto mediano di Allegri.

In bilico al Bayern Monaco è invece Mario Gotze, l’uomo che ha regalato alla Germania il titolo mondiale nel 2014 e sogno mai realizzato la corsa estate dei campioni d’Italia, che non sembra rientrare nei piani di Carlo Ancelotti. C’è freddezza negli ultimi tempi tra il giocatore, reduce da una stagione opaca eppure titolare in Nazionale all’esordio agli Europei, e il club bavarese che, secondo i media tedeschi, avrebbe invitato l’attaccante a scegliersi una nuova squadra pena l’esclusione dalla lista per la prossima Champions League. Eventualità, in ogni caso, prontamente smentita dall’ad Karl Heinz Rummenigge. Tornerà di moda Gotze sul mercato?

corriere.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 642 volte