Euro 2016: la Francia va in semifinale, l’Islanda esce a testa alta

Allo Stade de France si è iocato l’ultimo quarto di finale: Francia-Islanda. Al 12′ passa in vantaggio la squadra di Deschamps con Olivier Giroud, che viene servito con un gran lancio, si invola in area e spedisce il pallone in rete. Al 19′ c’è anche il raddoppio dei francesi, questa volta è Pogba ad andare a segno, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo, insacca con un colpo di testa. Al 25′ prova a reagire l’Islanda cpm Bodvarsson, che prova la conclusione sugli sciluppi di una rimessa laterale, il pallone però termina di poco alto. Al termine del primo tempo, nel giro di 4 minuti, la Francia segna altri due gol: al 42′ con Dimitri Payet, mentre al 45′ con Griezman che, servito da Giroud, entra in area e segna con un pallonetto. Nella ripresa, al 56′ arriva il gol della bandiera per l’Islanda: cross di Sigurdsson per Sightorsson che in scivolata, spedisce il pallone in rete. Al 59′ quinto gol per la Francia: ancora a segno Giroud, che sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Payet, va a segno con un colpo di testa. All’84’ l’Islanda segna il secondo gol con Bjarnason di testa, sugli sviluppi di un cross di Skulason. La ara termina 5-2 per la Francia che va in semifinale dove affronterà la Germania. Esce da questo Europeo a testa alta l’Islanda, che ha scritto una bella pagina della storia di questo sport, facendo sognare tanti tifosi.

IL TABELLINO

Francia (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Umtiti, Koscielny (27′ st Mangala), Evra; Pogba, Matuidi; Sissoko, Griezmann, Payet (35′ st Coman); Giroud (16′ st Gignac). A disp.: Mandanda, Costil, Jallet, Cabaye, Martial, Schneiderlin, Digne. All.: Deschamps

Islanda (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, Arnason (1′ st Ingason), R. Sigurdsson, Skulason; Gudmundsson, Gunnarsson, G. Sigurdsson, Bjarnason; Sightorsson (38′ st Gudjohnsen), Bodvarsson (1′ st Finnbogason). A disp.: Kristinsson, Jonsson, Hauksson, Hermannsson, Sigurjonsson, E. Bjarnason, Magnusson, Hallfredsson, Traustason. All.: Lagerback

Arbitro: Kuipers

Reti: 12′ Giroud (F), 20′ Pogba (F), 43′ Payet (F), 45′ Griezmann (F), 11′ st Sightorsson (I), 13′ st Giroud (F), 39′ st Bjarnason (I)

Ammoniti: Bjarnason (I), Umtiti (F)

Il programma delle semifinali:

Mercoledì 6 luglio ore 21:00 Portogallo-Galles

Giovedì 7 luglio ore 21:00 Germania-Francia

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 970 volte