L’ Uefa esalta Milik , Sarri ed Il Napoli

Il sito web ufficiale della UEFA, dopo il successo a Kiev,  tesse le lodi del Napoli, vincitore al debutto nella Champions League 2016/2017. La squadra azzurra viene descritta come caparbia e solida, trascinata da un super Arkadiusz Milik,  il quale ha permesso alla compagine partenopea di assestarsi al primo posto del girone B della manifestazione. Si parla di un compito non facile per gli azzurri che erano andati in svantaggio, a metà primo tempo e che sono stati bravissimi, poi a reagire, spinti da alcuni degli elementi migliori della squadra,  come Dries Mertens, decisivo in entrambe le azioni che hanno fruttato i gol al Napoli.

Una citazione speciale anche per il tecnico  Maurizio Sarri, vincitore al suo esordio assoluto in Champions League e che viene elogiato per aver saputo azzeccare tutte le mosse. L’ UEFA,  poi si sofferma  su Milik, definito “un gran bel centravanti, che pur  non essendosi  visto molto nella parte iniziale del match, ha saputo,   poi risolvere la gara  di prepotenza, con due poderosi stacchi di testa che sono valsi i gol per il successo meritato.

Commenti