Gabbiadini scalpita, è giunto il suo momento?

Napoli e Bologna si sfidano, oggi,  nell’anticipo serale del sabato, al San Paolo: Sarri medita un  turnover  moderato, lasciando a riposo Ghoulam, Hamsik e Milik,  Insigne per Mertens? Ancora dubbi, dunque, per il tecnico di origini napoletane. sulla formazione anti Bologna, pretattica la sua? Intanto Gabbiadini scalpita,  nella speranza di poter partire , stavolta, titolare, al centro dell’ attacco azzurro. L’ attaccante bergamasco ha la possibilità, nel caso in cui Sarri gli desse, l’ ennesima chance, di far capire che si può ancora contare su di lui. Finora le sue ultime esibizioni, non hanno convinto, per cui, ora, non può più sbagliare, l’ occasione è ghiotta e va sfruttata.

Sul fronte felsineo Donadoni è costretto a fare a meno di  Mattia Destro : pronto un attacco ‘tascabile’ con Verdi e Krejci ai lati del figlio d’arte Di Francesco , schierato nelle vesti di finto centravanti.

In difesa Oikonomou dovrebbe conservare il posto come partner di Gastaldello: Maietta è recuperato ma andrà in panchina.

Questo articolo è stato letto 472 volte