Giovanni Trapattoni: “Domani il Napoli dovrà fare attenzione, il Benfica è sempre in grado di ottenere il risultato”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giovanni Trapattoni, allenatore

“Il Benfica è una squadra di tradizione che può dire la sua contro tutti. E’ un ambiente ricco di calciatori di caratura internazionale e quindi di esperienza. Il Benfica è la squadra più blasonata del Portogallo insieme al Porto e gioca un calcio sempre tecnicamente valido. Il Napoli dovrà fare attenzione perché il Benfica è sempre in grado di ottenere il risultato.

Luisao c’era già nel Benfica allenato da me, è un esempio di serietà professionale e carattere e nonostante abbia la sua età, nel gioco aereo domina l’area e può insegnare a tutti cos’è la professionalità. Detto questo, il Napoli ha grande qualità e sono convinto possa superare questo turno.

L’Italia in Champions deve superare queste barriere e non vedo perché non si possa pensare che anche una squadra italiana possa arrivare fino in fondo. Se si superano certi ostacoli, si arriva alla fine.

Se non succedono disgrazie, il Napoli ha tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo in campionato.

Voglio fare i miei auguri a Totti che è un esempio di professionalità e di qualità, questi calciatori meriterebbero di non smettere mai di giocare. Nell’arco di una carriera ci sono alti e bassi e Totti merita un applauso perché è un vero campione”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 488 volte