Ben quattordici giocatori del Napoli in giro per il mondo con le rispettive nazionali

Archiviata la settima giornata di serie A, che ha visto la fuga della Juventus,  tornano le varie  nazionali, per le qualificazioni ai prossimi mondiali di Russia 2018. Il Napoli è una delle squadre più penalizzate da queste gare internazionali, che sono diventate un vero problema per i club italiani, che rischiano di vedere infortunato un loro calciatore. Tra gli azzurri, infatti, ci sono ben 14 giocatori che hanno ricevuto la chiamata delle rispettive nazionali. La società azzurra,  tramite un Tweet, ha comunicato la lista completa dei calciatori del Napoli, che  risponderanno all’ appello delle varie nazionali.  Si tratta di “Gabbiadini, Milik, Zielinski, Lasicki, Hamsik, Mertens, Koulibaly, Hysaj, Callejon, Reina, Rog, Strinic, Maksimovic e Ghoulam”. Sarri, in questo periodo in cui sarà privato di più della metà della rosa, si vedrà costretto a ricorrere ai ragazzini della primavera per organizzare le sedute di allenamento e le partitelle. Aòlla ripresa del campionato, ossia sabato 15 ottobre, la formazione azzurra incontrerà la Roma al San Paolo, nella sfida del centro sud, per cui non potere allenare nel migliore dei modi, gli uomini più rappresentativi di questo Napoli costituirà un bel problema, di sicuro. Napoli- Roma, gara sentitissima da parte di entrambe le tifoserie,  nonchè gara affascinante,  sotto tutti i punti di vista, avrebbe dovuto avere tutti i giocatori al meglio della condizione fica e mentale,  che,  ahimè, attualmente latita.

Commenti