Esclusiva Pianetazzurro: Napoli-Lazio, Presidente e allenatore ai ferri corti?

Tribolato il post partita di Napoli-Lazio, match che ha marcato ancor di più la crisi di risultati del Napoli in questa fase del campionato. Mister Sarri ha parlato solo con emittenti televisive e radiofoniche ma ha disertato la conferenza stampa, in accordo con la società. Non proprio soft le parole del mister, in risposta alle dichiarazioni fatte dal presidente in settimana sull’opportunità di cambiare modulo per valorizzare Gabbiadini e sul parere negativo dato dal tecnico al’acquisto di Aubameyang. Ma le voci di malumore corrono veloci nel ventre del San Paolo, stadio vecchio e pieno di spifferi, e proprio uno di questi, e qui il condizionale è d’obbligo, riferiva di un Aurelio De Laurentiis che scendeva negli spogliatoi nel dopo gara, abbastanza scuro in volto, e dopo qualche minuto si percepivano urla e subito dopo si vedeva il tecnico toscano uscire inseguito dall’addetto stampa che cercava di calmare gli animi. Ripetiamo, il condizionale è d’obbligo, ma l’unica certezza è che il Napoli sta attraversando il momento più difficile della gestione Sarri, e forse mai come ora la sosta è quello che ci voleva per ricompattare l’ambiente.

Commenti