Basket – Mastroianni (Cuore Napoli): “La nostra priorità è la salvezza ma gli obiettivi possono cambiare”

MATTIA MASTROIANNI, ala Cuore Napoli Basket a FUORI GARA su Radio Punto Zero: “Nelle ultime partite non sto trovando la continuità d’inizio campionato, ma non sento pressione né ho avuto timore di effettuare il tiro nel finale per la grande fiducia del coach e dei miei compagni. In questi mesi Ponticiello ci ha fatto capire che serve il contributo di tutti per vincere. Devo sempre cercare il massimo anche dal punto di vista dei punti, so che il mio supporto posso darlo anche senza fare canestro, ad esempio dando una mano in difesa. Il nostro obiettivo di squadra è quello di salvarci quanto prima, ma se continueremo a fare così bene magari cambia anche la prospettiva delle attese, ma per ora non dico nulla per scaramanzia. La foto è un’iniziativa di Maggio che ha regalano un papillon blu a tutti noi per distinguerci. Quando giocheremo in casa ci vestiremo sempre così: camicia bianca e papillon blu. Per ora siamo stati in due campi, a Cercola e Casalnuovo, e in entrambi siamo stati accolti molto bene. Non mi aspettavo ci fosse tutta quella gente al PalaSport, è stato emozionante, soprattutto nell’ultima frazione di gara, quando non si sentiva neanche l’arbitro. Il pubblico è stato il sesto uomo in campo, il suo aiuto è essenziale, è l’aspetto che ci fa dare il massimo”.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!