LA PARTITA – Napoli-Dinamo Kiev 0-0, azzurri a secco di reti

Il Napoli non va oltre lo 0-0 al San Paolo contro la Dinamo Kiev. Con questo pareggio e il 3-3 tra Besiktas e e Benfica, il discorso qualificazione è rimandato all’ultima giornata, dove gli azzurri saranno ospiti del Benfica.

PRIMO TEMPO

Al 4′ minuto Mertens si invola verso l’area, ma c’è l’uscita del portiere Rudko che ci arriva sul pallone. Al 17′ altra opportunità per gli azzurri, Mertens intercetta di nuovo il pallone e cerca di inserirsi in area, ma c’è un’altra uscita di Rudko. Al 25′ Hamsik ci prova con il destro da fuori area, ma ci arriva il portiere. La partita prosegue a ritmi bassi, anche in questa partita, gli azzurri dimostrano nel primo tempo tanta sicurezza e buona gestione del pallone in fase difensiva, ma hanno difficoltà a trovare spazi nell’area avversaria. Sono ben sette i calci d’angolo battuti dal Napoli nella prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO

Al 50′ Callejn serve con un cross Hamsik, il capitano tocca il pallone con la testa, ma pallone termina di poco alto. Al 54′ destro a giro di Insigne dal limite, ma il pallone viene intercettato da Rudko. Al 63′ sugli sviluppi di una ripartenza, Insigne prova la conclusione dalla distanza, ma ci arriva ancora una volta il portiere.Al 66′ conclusione potente di Hamsik, si fa trovare pronto di nuovo Rudko che spedisce in angolo. Al 74′ Napoli vicino al gol com Gabbiadini, che tenta una conclusione dal limite, ma il pallone termina di poco fuori. Al 78′ tiro a giro di Mertens, ma anche in questa occasione nulla di fatto. Al 90′ l’arbitro assegna 2 minuti di recupero e al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (80′ Allan), Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens (86′ Giaccherini), Insigne (66′ Gabbiadini). All. Sarri

Dinamo Kiev (4-3-3): Shovkovskiy; Morozyuk, Vida, Khacheridi, Makarenko; Sydorchuk (67′ Orhiovsky), D.Gonzalez, Garmash; Yarmolenko, Besedin (82′ Junior Moraes), Tsygankov (60′ Gonzalez). All. Rebrov

Arbitro: Hategan (Romania)

Ammoniti: Koulibaly (N), Sydorcuk (D)

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 864 volte