Reina: il Torino è forte, ma noi vogliamo vincere

Leader dello spogliatoio azzurro ma leader anche della difesa di Sarri, Pepe Reina è pronto per il suo personalissimo derby con il Real Madrid essendo cresciuto calcisticamente nel vivaio del Barcellona. Prima della doppia sfida con i Blancos, però, ci sono nove partite da giocare tra campionato e Coppa Italia, ragion per cui il portiere del Napoli mete la testa sul manubrio ed ai microfoni di Kiss Kiss Napoli invita i compagni a tenere alta la concentrazione: “Dobbiamo dimostrare di essere maturi, i segnali sono positivi e vogliamo continuare sulla strada intrapresa. C’è stato un periodo in cui abbiamo sbagliato qualcosa e così, nonostante le prestazioni, i risultati stentavano ad arrivare. Il Torino è molto pericoloso, soprattutto in attacco, ma per noi è fondamentale vincere l’ultima in casa prima di Natale”.

Reina gonfia il petto quando si parla dei risultati ottenuti fin qui dagli azzurri: “Manca tantissimo alla Champions, dobbiamo parcheggiarla consapevoli di aver raggiunto un traguardo importantissimo arrivando tra le prime sedici squadre europee. Contro il Real, la città potrà godersi il nostro confronto con una delle squadre più forti al mondo. Loro chiaramente sono favoriti, ma andremo al Bernabeu senza paura e pensando che si tratta di un appuntamento storico. La sfida in trasferta è difficilissima perché loro sono fortissimi, ma siamo sereni perché non abbiamo paura di nessuno. Al ritorno aspetto un San Paolo pieno e carico, in grado di darci forza”.

DRIES E IL PIPITA — Chiosa finale sul falso nueve Mertens e sul centravanti che a Napoli fa ancora tanto discutere, Gonzalo Higuain: “Con Dries ho un rapporto speciale – conclude Reina -, sta facendo grandi cose in un ruolo non suo. È importante per noi perché sarà il futuro di questa squadra. Il Pipita è il passato, ma io lo stimo e non ho alcun problema con lui”.

Gazzetta dello Sport

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu