Juventus, Buffon si allena a parte. Rugani: “Ripartire con ferocia”

Juventus, Buffon si allena a parte. Rugani: "Ripartire con ferocia"Gigi Buffon (agf) TORINO – La Juventus si prepara alla sfida col Bologna senza il suo capitano. Gigi Buffon si è allenato a parte a causa dei postumi di un attacco febbrile accusato dal portiere bianconero il due di gennaio. Nonostante stia svolgendo un allenamento individuale, Buffon non è in dubbio per la gara contro i rossoblù, anche se Neto – partitella vinta in allenamento con Cuadrado, Dybala, Sturaro, Asamoah, Khedira e Rugani – tiene sempre caldi i suoi guanti in caso di forfait del numero uno.

RUGANI: “RIPARTIAMO CON FEROCIA” – Chi potrebbe partire dal primo minuto è Rugani, una certezza per il reparto arretrato juventino, ancor più dopo la partenza di Benatia per la Coppa d’Africa e l’infortunio di Bonucci. Il suo impiego è legato alle scelte di Allegri – con la difesa a quattro potrebbero giocare Barzagli e Chiellini al centro – ma l’ex empolese parla da titolare: “Dobbiamo pensare a fare punti su punti, perché manca ancora un intero girone di ritorno oltre a due partite dell’andata” ha detto a Sky Sport. Una vittoria per scacciare il trauma della sconfitta di Doha: “Dopo la Supercoppa ci siamo parlati ma bastano gli sguardi e vivere ogni giorno questo ambiente per intendersi, senza troppe parole. Nel corso della stagione le sconfitte ci hanno sempre fatto bene. Quella contro il Milan fa un po’ più male delle altre e spero che ci dia la giusta carica per ripartire ferocemente con il Bologna”.

La speranza per Rugani è quella di far parte degli undici: “Con il tempo cambia la mentalità, l’età, la sicurezza nei propri mezzi e di conseguenza anche la personalità. Anche giocare con maggiore continuità dà più certezze. Sono cresciuto, ma non devo accontentarmi. Mi sento un giocatore da Juve e il mio obiettivo è farmi sempre trovare pronto e migliorare ancora”. Il centrale ha inoltre dato il benvenuto al neoacquisto Tomas Rincon: “Sono sicuro che ci darà una grossa mano. Un gran bel giocatore e siamo felici di averlo in squadra. Come si è presentato? È sudamericano, sempre molto allegro. Ci porterà nuova energia positiva”, ha commentato Rugani che nella difesa bianconera ha trovato sempre più spazio”.

MERCATO, MAROTTA TRA PRESENTE E FUTURO – Dopo l’acquisto di Rincon la Juventus pianifica le prossime mosse, difendendosi dagli assalti del Real per Dybala. Le ‘merengues’ sono pronte a investire 90 milioni più il cartellino di Morata per arriva a ‘La Joya’. Intanto la Juventus fa sapere di non avere interesse nell’acquistare un altro centrocampista: nessuna offerta per Luiz Gustavo, così come non c’è alcuna fretta per accelerare l’arrivo di Bentancur. La Juve, però, è in contatto con Donato Di Campli per Orsolini – sfumato il suo arrivo al Milan – che guarda caso ha lo stesso procuratore di Verratti. Probabile un approccio per il regista in uscita da Parigi. Capitolo esuberi: Mandragora verso Pescara. Si lavora per trovare una sistemazione a Zaza: la Fiorentina si è fatta avanti.

juventus

serie A
Protagonisti:
gigi buffon

Fonte: Repubblica

Commenti