Pescara-Zeman, si tratta: la richiesta del boemo

Le richieste di Zeman – Un’idea che ritorna, in maniera sempre più insistente. Zdenek Zeman e il Pescara, trattativa in corso. Subito dopo l’esonero di Massimo Oddo, infatti, il nome dell’allenatore boemo è stato quello in cima alla lista dei desideri della società biancazzurra. Il presidente Sebastiani ha dato mandato a Giuseppe Pavone e al ds Luca Leone di scegliere il sostituto di Massimo Oddo: la richiesta del presidente è quella di puntare su un profilo capace di far giocare alla squadra un calcio propositivo e l’identikit di Zeman sembra rispondere alla perfezione ai desideri di Sebastiani. Zeman che, nel caso di accordo, potrebbe rimanere sul panchina del Pescara anche nella prossima stagione. Ed proprio questo uno dei punti su cui società e allenatore stanno discutendo: al di là dà infatti degli aspetti economici e della necessità di ricucire il rapporto con il presidente Sebastiani (i due non si erano lasciati benissimo in passato), la richiesta precisa di Zeman per accettare la proposta del Pescara è quella di avere completa autonomia sulla costruzione della squadra del futuro. Carta bianca per impostare il lavoro in vista di quella che (vista la difficile posizione attuale di classifica) potrebbe essere la nuova stagione in Serie B. Parti in contatto continuo e Pescara che rimane fiducioso per il ‘sì’ di Zeman.

Esonerato Oddo – “La Delfino Pescara 1936 dopo i confronti avvenuti nella giornata di ieri, ed un ulteriore confronto svolto quest’oggi tra il presidente Daniele Sebastiani il tecnico Massimo Oddo alla presenza del direttore sportivo Luca Leone, giunge a malincuore alla decisione di sollevare l’allenatore dalla guida tecnica biancazzurra insieme al suo secondo Marcello Donatelli, con la speranza che questo ulteriore sacrificio possa responsabilizzare l’attuale gruppo di calciatori affinchè non si ripetano mai più prestazioni come quelle offerte. La società ringrazia il tecnico Massimo Oddo per il lavoro fin qui svolto e le splendide soddisfazioni insieme regalate alla tifoseria tutta e augura allo stesso le migliori fortune sportive. Al momento la squadra segue il percorso di allenamento come da programma sotto la guida di Luciano Zauri. Nelle prossime ore la società renderà note le proprie decisioni in merito alla guida tecnica”, recita così il comunicato ufficiale del Pescara che annuncia la fine del rapporto con Massimo Oddo. “Abbiamo voluto togliere ogni alibi ai giocatori”, le parole del presidente Sebastiani.

Fonte: SkySport

Commenti