Serie A, probabili formazioni della 29^ giornata

TORINO-INTER, sabato dalle 17.00 (Sky SuperCalcio HD)

Torino: I dubbi di Mihajlovic riguardano di nuovo un Ljajic troppo altalenante. Ad insidiarlo c’è Iturbe mentre De Silvestri lotta con Zappacosta per una maglia da titolare. Poche possibilità di vedere Valdifiori dal 1′. Verso la conferma Lukic.

Inter: Pioli non dovrebbe cambiare l’ XI capace di segnare 12 gol in due gare. Ansaldi e D’Ambrosio dovrebbero essere titolari indipendentemente dal sistema di gioco. Brozovic tenta di spodestare la titolarità di Kondogbia ma difficilmente riuscirà a trovare spazio.

MILAN-GENOA, sabato dalle 20.00 (Sky Sport 1 HD)

Milan: Uno squalificato a reparto. E’ questo il risultato post Juventus-Milan. A Romagnoli e Sosa, si è aggiunto in settimana Carlos Bacca. Vangioni sarà, con tutta probabilità, riproposto a sinistra mentre Locatelli e Lapadula sono in pole per scendere in campo dall’inizio.

Genoa: Mandorlini prova a recuperare Orban ma si ritrova con Burdisso squalificato. In difesa troverà spazio Gentiletti. A centrocampo uno tra Rigoni e Cataldi dovrebbe riprendere posto tra i titolari. I due italiani sono in ballottaggio con Ntcham e Cofie.

EMPOLI-NAPOLI, domenica dalle 12.00 (Sky SuperCalcio HD)

Empoli: Martusciello è nella stessa situazione di settimana scorsa, con Tello e Mchedlidze ai box. Sta meglio Mauri. L’unico dubbio di formazione pare essere quello relativo al reparto d’attacco con Maccarone, Pucciarelli e Marilungo che si contendono due maglie con identiche probabilità di indossarle.

Napoli: Unico assente Tonelli. Sarri, dopo aver lanciato Pavoletti contro il Crotone, pare intenzionato a ridare a Mertens la titolarità del ruolo. A centrocampo salgono le quotazioni di Zielinski mentre il turnover potrebbe continuare nel reparto difensivo.

ATALANTA-PESCARA, domenica dalle 14.00 (Sky Calcio 4 HD)

Atalanta: Dopo la pesante sconfitta di San Siro, Gomez e compagni ripartono da Zeman. Dietro torna Toloi che però è in ballottaggio con Zukanovic. A centrocampo non ci sarà lo squalificato Kurtic. D’Alessandro in fascia con Spinazzola interno potrebbe essere una soluzione. L’altra prevede l’impiego di Cristante dal 1′.

Pescara: Campagnaro e Bahebeck sono rientrati in gruppo. Ancora sotto osservazione Caprari a causa di un problema al polpaccio. Sicuri assenti: Stendardo, Gilardino e Bruno. In mezzo potrebbe scoccare l’ora di Brugman.

BOLOGNA-CHIEVO, domenica dalle 14.00 (Sky Calcio 5 HD)

Bologna: Grossi problemi in difesa per donadoni che è senza Torosidis e Masina, entrambi squalificati. Anche Mbaye potrebbe non recuperare e quindi la linea difensiva diventa un rebus con un centrale che potrebbe adattarsi terzino sinistro oppure con l’arretramento di Krejci. 

Chievo: Piccolo problema fisico per Gobbi. Non dovesse farcela è pronto Frey. Per il resto, l’XI titolare non dovrebbe discostarsi molto da quello che ha battuto il Pescara. Pellissier-Meggiorini pare essere l’unico ballottaggio ancora vivo.

CAGLIARI-LAZIO, domenica dalle 14.00 (Sky Calcio 2 HD)

Cagliari: Tra i due litiganti, il terzo potrebbe godere. Murru e Capuano rischiano entrambi di partire dalla panchina. A scavalcarli sarebbe Miangue. Il 4-4-1-1 dovrebbe essere riconfermato con Farias e Joao Pedro che si giocano una maglia da titolare.

Lazio: Milinkovic-Savic squalificato e vari acciaccati. Questa la situazione di Simone Inzaghi che contro il Cagliari dovrebbe riproporre Strakosha in porta. De Vrij è più no che sì mentre Biglia dovrebbe farcela. Davanti spazio dal 1′ per Keita. 

CROTONE-FIORENTINA, domenica dalle 14.00 (Sky Calcio 3 HD)

Crotone: Nicola riabbraccia Rosi e Ceccherini dopo la squalifica. Solito rebus per decidere il compagno in attacco di Falcinelli con Acosty che potrebbe spuntarla su Trotta e Tonev. A centrocampo Capezzi più di Barberis.

Fiorentina: Il giudice sportivo ha fermato per un turno Tomovic. Scontato il ritorno in difesa di Sanchez. Il duo Saponara-Bernardeschi verso la conferma con Kalinic davanti. Possibile giro di riposo per qualcuno a centrocampo.

SAMPDORIA-JUVENTUS, domenica dalle 14.00 (Sky Sport 1 HD)

Sampdoria: Contro la Juventus ci sarà Puggioni tra i pali data la squalifica di Viviano. Quagliarella e Muriel proveranno a scardinare la difesa bianconera con Giampaolo che potrebbe utilizzare Linetty a centrocampo con Preat inizialmente in panchina.

Juventus: Allegri spera di recuperare Chiellini visto che Benatia sarà sicuro assente a Genova. Scontato il turno di stop, torna sull’out destro Cuardado con Khedira e Pjanic ancora candidati per un posto a centrocampo. In tal caso per Marchisio sarebbe panchina.  

UDINESE-PALERMO, domenica dalle 17.30 (Sky SuperCalcio HD)

Udinese: Un probelma al mignolo mette fuori causa Karnezis. Contro il Palermo si rivedrà tra i pali Scuffet. In diffesa il recupero di Felipe pare molto improbabile con Angella verso la riconferma.

Palermo: Porte girevoli in quel di Palermo. Rispoli e Balogh hanno scontato la squalifica ma il difensore italiano lamenta un serio problema che gli farà saltare la trasferta di Udine. Balogh ritroverà posto nel XI titolare che sarà però privo di Bruno Henrique.

ROMA-SASSUOLO, domenica dalle 20.00 (Sky Calcio 1 HD)

Roma: Dopo il giovedì di coppa che ha decretato l’eliminazione dei giallorossi, la Roma riparte dall’Olimpico contro il Sassuolo. Perotti potrebbe giocare largo a destra e in mediana non è escluso l’impiego o di Paredes o di Greiner. In difesa rientra Manolas.

Sassuolo: Defrel è tornato a disposizione e si gioca il posto con Matri. Tanti ballottaggi per Di Francesco che potrebbe dare una chance a Mazzitelli e che potrebbe risolvere il ballottaggio tra Politano e Ragusa a favore del primo.

EMPOLI-NAPOLI, domenica dalle 12.00 (Sky Sport 1 HD)

Empoli:

Napoli:

EMPOLI-NAPOLI, domenica dalle 12.00 (Sky Sport 1 HD)

Empoli:

Napoli:

Fonte: SkySport

Commenti