Spezia, De Col: “Importante non fermarsi mai”

Spezia, Granoche esulta per un gol (lapresse)

Il difensore bianconero sul momento della squadra, in piena zona playoff: “Il cambio di modulo ci ha consentito di ritrovare compattezza. Per vincere è determinante la mentalità e noi in questo momento abbiamo imboccato la via giusta”

1-0 al Bari e zona playoff agganciata. Lo Spezia continua la sua risalita verso le zone nobili della classifica di Serie B: nel prossimo weekend i bianconeri giocheranno a Cesena, contro i freschi vincitore dello scontro-salvezza con il Pisa.  “Il cambio di modulo ci ha consentito di ritrovare compattezza e determinazione, aspetti fondamentali in un campionato duro ed equilibrato come quello di Serie B”, ha raccontato Filippo De Col. “L’importante è portare a casa i tre punti, l’essere belli non è la priorità e giocando così compatti e corti rischiamo molto di meno, dato che quando si commette un errore, c’è sempre un compagno vicino pronto a rimediare”. Sulla sua stagione: “Personalmente, in questo ruolo mi sento più libero di poter attaccare, avendo un difensore in più alle spalle, ma sono sempre pronto a tutto ed a disposizione del mister, l’importante è giocare ed aiutare la squadra ad ottenere risultati positivi.

Il difensore classe 1993 ha continuato: “Il ritiro deve essere accettato, a tutti piacerebbe restare a casa propria, ma in quei giorni che hanno seguito il ko con il Benevento abbiamo consolidato ulteriormente il nostro rapporto, parlato molto e capito quali erano quegli errori che ci stavano mettendo in difficoltà. Per vincere è determinante la mentalità e noi in questo momento abbiamo imboccato la via giusta, pronti a giocare tutte le partite che rimangono al massimo delle nostre potenzialità, pensando una gara alla volta, senza preoccuparci dei risultati dei nostri avversari”. Sulle critiche: “Ogni giocatore deve mettersi in discussione e cercare di migliorare partita dopo partita; nel calcio momenti positivi e negativi si alternano e fanno parte del gioco, l’importante è non fermarsi mai ed aver sempre la voglia di crescere sotto tutti i punti di vista. La Serie B di quest’anno è particolarmente equilibrata rispetto alle stagioni passate, niente è ancora deciso e tutti devono lottare per raggiungere il proprio obiettivo; lo Spezia è una squadra con gli attributi, ha tutto per raggiungere traguardi importanti, ma per farlo è fondamentale pensare una gara alla volta, mantenendo alta la concentrazione e tenendo in testa l’elmetto, perchè fino all’ultima gara della stagione dovremo essere pronti alla battaglia.

Fonte: SkySport

Commenti