Gli interventi di Umberto Zapelloni, Ciro Borriello, Pino Taglialatela, Daniele Dallera, Fabio Quagliarella, Piotr Dumanowski e Fabio Viviani a Radio Crc

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Umberto Zapelloni, vice direttore della 

“Bisogna tenere i piedi per terra perché nel mercato girano cifre folli e De Laurentiis non spenderà cifre folli. Il Napoli ha bisogno di ritocchi di qualità e bisognerà puntare obiettivi reali, giocatori alla portata del Napoli anche perché la squadra azzurra è già fatta di calciatori che fanno la differenza, bisogna solo completare la rosa. La cosa importante è stata riconfermare i migliori.

L’anno prossimo il Napoli può provare a puntare allo scudetto e superare la Juventus. La Roma è vero che perderà qualche pezzo e ripartirà con un progetto nuovo che implicherà un tempo di rodaggio e stesso dicasi per le milanesi che si stanno muovendo bene, ma avranno bisogno di un periodo di adattamento”. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli

“Sulla questione stadio stiamo lavorando e tra una settimana faremo qualche annuncio. 

Le polemiche sul concerto di Nino D’angelo? C’è stato qualche chiarimento legato alla parte del campo che sarà utilizzato, il Napoli avrà le dovute garanzie, ma stiamo organizzando tutto. Stiamo lavorando affinché tutto vada per il meglio e affinché i napoletani possano assistere ad un bel concerto 

Stiamo lavorando anche sui sediolini nuovi al San Paolo, ripeto: presto un annuncio”. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pino Taglialatela, ex portiere del Napoli 

“Dopo la notizia di ieri in cui sono stato assolto sono felicissimo. Ero accusato di associazione a delinquere e intestazione fittizia di beni, ma per fortuna tutto si è risolto e adesso tutti conoscono la verità. Non ne parlo volentieri, ma sono felice che il giudice ha capito le cose come sono andate. Non so che dire, voglio solo ringraziare chi mi è stato vicino in questo periodo. 

Reina è un grandissimo portiere, non so se resterà, ma bisogna chiarirsi. Napoli ha bisogno di tranquillità e uno esperto come Reina può far crescere questo gruppo. E’ difficile rinforzare questo Napoli, ma Sarri e Giuntoli sanno lavorare”. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Daniele Dallera, giornalista

“Seguo il Napoli con attenzione, ma non vivo in città per cui il mio discorso su Reina può essere impreciso. A leggere le tensioni tra De Laurentiis e Reina mi guarderei attorno: lo spagnolo è una sicurezza e un ottimo portiere, ma se i litigi sono stati così cruenti forse è meglio andare a cercare un altro portiere, ce ne sono in giro. 

Il sogno proibito è Donnarumma, sarebbe fantastico riuscire a prenderlo, ma non è facile. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria

“Giocherò a calcio finché mi sentirò bene. Schick e Muriel sono giovani e forti, e soprattutto a Schick c’è da fargli capire che il campionato italiano è duro e difficile. Il futuro è dalla sua parte, ma deve capire ancora tante cose. 

Giampaolo è una grande allenatore, ha le stesse idee di gioco di Sarri, ma gli interpreti sono diversi rispetto al Napoli. Il mister è una garanzia e ce lo godiamo alla Samp. 

La Juve resterà la squadra da battere anche l’anno prossimo, ma il Napoli dell’ultimo mese e mezzo è bellissimo. Se continuerà così e se a questa rosa verranno aggiunti elementi importanti, credo che il distacco con la Juve non sarà più così grande. 

Ho incontrato De Laurentiis, è giusto che il Napoli punti su giovani da valorizzare, io sono ormai vecchietto. Nessuno può prevedere il futuro”. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Piotr Dumanowski, giornalista

“Secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe giocare solo Zielinski dei napoletani e quindi Milik dovrebbe restare a riposo. 

Stasera mi aspetto uno Zielinski in grande forma perché ieri sono stato in hotel dove alloggiano i calciatori e un collega mi ha detto che il polacco è in grande forma e in allenamento ha strabiliato tutti”. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Viviani, allenatore

“La promozione in serie A col Napoli è stata fantastica, poi a Genova dove le tifoserie si mischiarono e diedero vita ad una festa incredibile. La gioia è stata tanta, abbiamo vissuto una giornata bellissima. 

La Juventus mette in difficoltà tutte le squadre perché con piccoli ritocchi è sempre al top. Il Napoli però è sulla strada giusta e giorno dopo giorno deve continuare ad avvicinarsi alla Juve ed arrivare allo stesso livello. L’Europa in tal senso aiuta e il Napoli è diventata una squadra internazionale. 

Reina è stato un giocatore importante nella crescita del Napoli e non è solo un ottimo portiere, ma ha caratteristiche peculiari e posso intuire la sua importanza nello spogliatoio”. 

I presenti comunicati sono stati inviati da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto degli stessi

Commenti