OSANNA: IL VERO PROG IN ITALIA, IN CONCERTO AL GOLDEN POT DI CARDITO IL 14 LUGLIO

Osanna in concerto al Golden Pot di Cardito. L’appuntamento è per venerdì 14 alle 21 al Golden Pot per un live organizzato in collaborazione con la famiglia Boemio proprietaria della struttura. l’assessorato comunale alla Cultura.
Gli Osanna,sono stati un gruppo di culto a fine anni sessanta e inizio anni settanta per una singolare contaminazione tra musica popolare di Napoli (e di tutto il Sud), con la teatralità del progressive rock. Osanna di oggi sono rappresentati da Lino Vairetti, che sale sul palco con il voto truccato ed un lungo saio, uno dei più grandi frontman del prog italiano, una voce magica che sembra migliore con il passare del tempo e trovare nuove sfumature. La band è collaudata da diversi anni on the road con l’innesto del giovane chitarrista Pako Capobianco che non fa rimpiangere un musicista storico come Danilo Rustici. La solida sezione ritmica è composta da Gennaro Barba (batteria) e Nello D’Anna (basso), Sasà Priore si divide tra piano e tastiere mentre Irvin Vairetti arricchisce le parti vocali con controcanti efficaci. Il concerto spazierá tra brani epocali dal primo album come “L’Uomo” e “Mirror Train” fino a “Oro Caldo (breve estratto dalla suite “Palepoli”). “’A Zingara” del ’78 è una delle migliori canzoni d’autore partenopee. In quel periodo Vairetti collaborò con Pino Daniele agli esordi. Non manca anche “Taka Boom” che nel 2001 portò sulle scene il gruppo napoletano. Non mancherà uno splendido preludio di “Milano Calibro 9” scritto da Bacalov con il supporto decisivo della band. Da quella soundtrack arrivava anche “There Will Be Time” con una intensa performance vocale di Vairetti. Spesso utilizzano la formula del medley in cui è possibile sentire citazioni che vanno da “Purple Haze” di Jimi Hendrix a “Funiculi’ Funicula” eseguite con estrema disinvoltura tecnica. Un sound caleidoscopico che può muoversi liberamente dall’hard-rock, al blues fino al jazz. Saranno eseguiti anche  i brani, “Michellemmà”, “Anni di piombo” e la title-track “Palepolitana”, che colpiscono favorevolmente al primo ascolto e sembrano destinati a diventare futuri classici
Questa la formazione sul palco. Osanna: Lino Vairetti (voce, chitarra acustica e 12 corde e armonica), Gennaro Barba (batteria), Pako Capobianco (chitarra elettrica solista, chitarra acustica e 12 corde), Nello D’Anna (basso elettrico), Sasà Priore (piano, Fender Rhodes, organo e synth), Irvin Vairetti (voce, mellotron e synth).

OSANNA live @ The Golden Pot – Cardito (Na)
venerdi 14 luglio 2017 – 0re 21.30
Special guest Sophya Baccini – Opening act: BASENE
Via G. Marconi, 122 – Cardito (NA) – 80024 – tel. 081/1900 4970

OSANNA live @ The Golden Pot – Cardito (Na)

Carlo Ferrajuolo

Commenti