Iago Falque: “Belotti è sereno. Obiettivo 10 gol”

Iago Falque, esterno del Torino (Foto: Getty Images)

La cura Bormio funziona alla grande per Iago Falque. L’esterno spagnolo si prepara in vista della prossima stagione, carico come non mai. Nell’ultima uscita, infatti – un’amichevole con il Renate – si è distinto risultando uno dei migliori con un gol e un rigore procurato per il 5-0 finale. “Sto bene, sono arrivato un po’ prima di venire qui, anche il gruppo sta rispondendo a dovere e stiamo lavorando tanto, che è la cosa più importante. Obiettivi? Ho detto sempre che per un esterno arrivare in doppia cifra è un bel numero: poi se posso arrivare a 15 gol meglio, però diciamo che l’obiettivo è sempre quello, di arrivare a 10 gol ed assist, numeri importanti” ha detto il giocatore in un’intervista a Sky Sport. Traguardo centrato, nella passata stagione, dove ha siglato 12 reti in 35 presenze. Tuttavia, il suo record è di 13 marcature, fatto registrare nella stagione 2014/15 con la maglia del Genoa. Grazie a quel campionato entusiasmante, Iago Falque si era guadagnato le attenzioni della Roma, che poi l’ha ceduto al Torino.

Lo spagnolo ha tracciato anche un bilancio del calciomercato svolto sinora dal club granata: “Penso che abbiamo una buona squadra, con tanta qualità, ci conosciamo da un anno – continua il giocatore – noi che abbiamo più esperienza dobbiamo essere da esempio a tutti questi giocatori giovani che sono forti, ma abbiamo tutte le qualità per fare tutto bene. Berenguer? Difficile dare un giudizio, ma da quello che ho visto e mi hanno detto ha qualità e sa puntare, ha spunti buoni e sicuramente ci darà una mano”. Infine, una battuta su Belotti, oggetto del desiderio di diverse società, tra cui il Milan. “Il rapporto tra noi negli spogliatoi è sereno e tranquillo, poi quando parlano di te tutti i giorni sicuramente non c’è una situazione facile da gestire: io però vedo Andrea molto sereno, come sempre, allenandosi al 100%. Poi il calciomercato è così, ma lui lo sta gestendo molto bene” ha concluso Iago Falque.

Fonte: SkySport

Commenti