Lacrime e applausi: il Barça abbraccia la Chape

In pochi ricorderanno il 5-0 finale a favore del Barcellona, d’altronde i 64.705 spettatori del Camp Nou hanno omaggiato in primis la Chapecoense, squadra brasiliana decimata dalla tragedia aerea dello scorso novembre in cui morirono 71 persone. Ecco perché la cronaca del match è seconda solo alle emozioni riservate dalla presenze dei tre sopravvissuti Neto, Follman e Ruschel – Barcellona, omaggio alla Chapecoense. A vincere sono le emozioni

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 248 volte