Tutti biondi per Icardi: “Ma basta figli, Wanda”

Se il nuovo look di Maurito ha scatenato i fan nella fashion week milanese, il bomber argentino ha anche voluto spegnere le “fantasie” di Wanda, pronta al 6° figlio: “Mauro non ne vuole proprio sapere”. In compenso è attivissima come non mai e darà presto alla luce… un libro per bambini

Da “tutti pazzi per Materazzi” a “tutti biondi per Mauro Icardi” il passo sarebbe breve, se il nuovo look del capitano interista non fosse destinato al colpo di testa di una fashion week. Giusto il tempo di arricchire la collezione della “Maison Wanda”, buona per tutte le stagioni e vincente su tutta la linea: da mamma, moglie, agente, youtuber, scrittrice e personal stylist del marito. Che si è presentato biondo alla Pinetina (per la felicità di Brozovic) e giovedì sera ha “sfilato” per via Montenapoleone – seguito da una processione di “fedeli” e curiosi – con il suo new style un po’ “alla Ken” (come l’ha ribattezzato affettuosamente la stessa Wanda) e un’immagine che l’ha “ringiovanito” agli occhi dei teenager, abituati ormai a quella del vecchio bad boy convertito a padre modello di due bambine (più i tre “acquisiti”), non certo all’altezza di uno che prometteva “scintille” anche fuori dal campo.

Pausa di riflessione

Il “nuovo Mauro” che, alla veneranda età di 24 anni, avrebbe deciso di concedersi una pausa: “Mi piacerebbe avere più bambini, ma lui non ne vuole sapere nulla – ha confessato la Nara alla rivista argentina Parati – e non solo per il pericolo di una sesta gravidanza, ma perché Mauro è più ragionevole e pensa alle difficoltà del caso. Siamo già una banda!”. In effetti. “Ai molti che mi criticano perché viaggio in un aereo privato dirò la verità: siamo talmente in tanti che costa lo stesso di un aereo di linea. Così viaggiamo più tranquilli e comodi…”.

L’amica Susana

Nello “shampoo” platinato del giocatore potrebbe esserci anche lo zampino della diva televisiva argentina Susana Giménez, ospite della casa milanese degli Icardi’s con vista panoramica di San Siro e  visita guidata ad Appiano Gentile inclusa nel pacchetto. Un’amicizia così “potente” che non farebbe altro che confermare la popolarità della coppia e l’ascesa nel gradimento dei connazionali, che hanno progressivamente superato un lungo periodo di scetticismo – complice la “lobby maradoniana” – provocato dalla genesi del loro amore, risultato del “triangolo” con Maxi Lopez.

Ambizioni internazionali

E poi c’è la terza convocazione consecutiva nella Selección per il doppio impegno contro Perù ed Ecuador a caricarlo di enormi responsabilità (ma è quello cui ha sempre ambito): dalla sua intesa con Leo Messi (e Dybala) passerà, infatti – quasi sicuramente – la partecipazione dell’Albiceleste al prossimo Mondiale. Le prove di volo per l’Argentina le farà con i compagni dell’Inter e il “pilota” Luciano Spalletti, attesi da un tris di trasferte in 15 giorni: Crotone (allo Scida sarà la presenza numero 150 con i nerazzurri per Maurito), e ancora Bologna, Benevento e l’unica sfida interna sabato 24 al Meazza con il Genoa.

Wanda scrittrice

E proprio un giorno prima del match con i grifoni – a un anno esatto dalla pubblicazione dell’autobiografia che fece arrabbiare i tifosi della Curva Nord – è attesa l’uscita del libro di Wanda dal titolo: “Campione in campo e nella vita”, ispirato alle imprese del bomber e rivolto ai piccoli lettori, aspiranti Icardi.

Wanda youtuber e…

Con l’inizio del campionato la signora Icardi ha lanciato anche il suo canale youtube “Wan”, una sorta di reality a puntate tra calcio, glamour e vita familiare. E mai come nell’ultimo mese la sua attività social è stata così massiccia, frenetica, giorno e notte: selfie e shooting fotografici che rischiano di far vacillare anche i “casti” propositi dell’uomo di casa, l’hombre del partido: il “testimonial” della Maison…

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 1040 volte