LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: l’assenza di Ghoulam pesa tanto, centrocampo ingolfato. Mertens chi l’ha visto?

Non ci siamo, non ci siamo proprio. Questo scialbo 0-0 ha certificato che Ghoulam è insostituibile in questa squadra. Che la Champions ha tolto uomini ed energie. Che la squadra ora non ha tante alternative ai titolari. E che Sarri, bravo a far giocare bene a squadra, non sembra altrettanto scaltro quando si tratta di giocare l’All-in e cambiare modulo in corsa.

SEPE 6: impegnato solo una volta su un tiro da centrocampo. Per il resto mai impegnato.

HYSAJ 6: accettabile a destra, a disagio a sinistra. A gennaio, serve un mancino.

ALBIOL 6,5: Inglese gli fa il solletico.

KOULIBALY 6,5: gara senza affanni per lui, prova a catapultarsi in avanti per far valere la propria fisicità sui calci piazzata.

MARIO RUI 5,5: discreta prima mezz’ora, poi crolla atleticamente. È molto indietro come condizione, serve pazienza, il portoghese è un buon giocatore.

MAGGIO 5,5: alcune volate apprezzabili concluse con cross o sul difensore avversario o direttamente in out.

CALLEJON 5,5: si divora un gol nel primo tempo nella migliore occasione per il Napoli. Appare scarico, la sosta gli farà bene per ricaricare le batterie.

OUNAS 6: ha buoni numeri e piedino niente male. Meriterebbe più spazio.

HAMSIK 5,5: sempre nel vivo dell’azione, ma lento, a volte impreciso e poco ispirato. 

JORGINHO 6: prestazione senza errori, ma senza squilli, scolastica.

ZIELINSKI 5,5: gara anonima la sua, non accende mai la luce e risulta anche piuttosto impreciso, lento nel giro palla.

INSIGNE 7: si danna per provare a risolvere il match. Prova ma non trova il bersaglio nel suo ormai tipico tiro a giro. Sulla catena di sinistra gli manca maledettamente la sovrapposizione di Ghoulam, ma dai suoi piedi partono le manovre più pericolose del Napoli.

MERTENS 5: accerchiato nella morsa della difesa del Chievo non becca mai palla. In certe partite così chiuse servirebbe maggiore peso. Sembra stanco, quasi svuotato.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu