Crotone, Vrenna: “Nicola è un grande allenatore”

Un inizio di stagione decisamente positivo: 12 punti in classifica e zona salvezza distante 6 lunghezze, Crotone che nelle ultime due giornate di campionato ha ottenuto sei punti contro Fiorentina e Bologna. Guai però a rilassarsi proprio adesso, è questo il messaggio che il direttore generale rossoblù Raffaele Vrenna – presente al centro sportivo Antico Borgo dove ha assistito da vicino all’allenamento della squadra – ha voluto mandare al gruppo allenato da Davide Nicola: “È importante stare sempre sul pezzo, vicino alla squadra, in modo da dare fiducia ai ragazzi. Siamo stati protagonisti di un grande avvio di stagione, ma bisogna stare sempre con i piedi per terra consapevoli che stiamo facendo bene, ma la strada è ancora lunga”. Tanto orgoglio però per la crescita che sta avendo il Crotone, record di giocatori ‘prestati’ alle Nazionali (ben sei) compreso: “I ragazzi in campo ce la stanno mettendo tutta e stanno disputando un grande campionato. Penso che a fine anno il numero dei convocati salirà ancor di più”, ha proseguito il dg Raffale Vrenna.

“Nicola è un grande allenatore, merita solo elogi”

Doppia seduta di allenamento quella svolta quest’oggi dal gruppo rossoblù al centro sportivo Antico Borgo, con la squadra che si prepara ad affrontare l’importantissima sfida salvezza contro il Genoa. Una gara, quella che si disputerà domenica pomeriggio allo stadio Ezio Scida, che il direttore generale del Crotone Raffaele Vrenna presenta così nel corso dell’intervista rilasciata alla tv ufficiale del club: “Dispiace non potersi confrontare con l’ex Juric, ma dobbiamo pensare solo a noi e non agli altri, giochiamo in casa allo Scida con il nostro uomo in più, il nostro fantastico pubblico”. A proposito di allenatore, immancabile un elogio a Davide Nicola, protagonista – oltre che del miracolo salvezza della scorsa stagione – anche di un ottimo avvio di campionato: “Sta facendo un ottimo lavoro, abbiamo un grande allenatore e merita solo grandi elogi”, ha concluso Raffale Vrenna.

Fonte: SkySport

Commenti