Allegri: “Higuain c’è. Partita da dentro o fuori”

Primo obiettivo della stagione, non possiamo sbagliare

Per ottenere il passaggio del turno nessun calcolo, Allegri vuole solo vincere: “Domani è il primo obiettivo della stagione, in campionato c’è tempo per recuperare, mentre in Champions non si può sbagliare. Quindi o vinciamo o rischiamo di andare a casa – ha avvertito l’allenatore della Juventus -, perché non possiamo aspettare il risultato di Barcellona. Già ci è capitato di lasciare il primo posto due anni fa a Siviglia perché ci siamo presentati in maniera allegrotta, le partite di Champions non sono mai facili soprattutto in trasferta e loro vorranno fare bella figura. È una partita che va affrontata con grande rispetto e con tanta forza, soprattutto mentale. Domani non si può scherzare. A Napoli siamo andati quasi da vittime sacrificali, per questo sono stato contento per i ragazzi. Però deve essere la normalità, quindi domani pensiamo all’Olympiacos e poi da giovedì penseremo all’Inter. Noi non dobbiamo vivere di entusiasmo e di depressione, dobbiamo vivere di normalità. La normalità è che la Juventus deve vincere delle partite per arrivare in fondo, vincere i campionati, lottare per la Champions che è comunque un terno al lotto, e cercare di vincere la Coppa Italia, perchè tra 10 giorni giochiamo la Coppa Italia”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 248 volte