Giovinco re negli USA: Toronto campione MLS

Giovinco starring: “Resto qui!”

Tre stagioni in MLS, miglior marcatore del club e altra annata con 20 gol. E’ lui il giocatore migliore della squadra, seguito da Jozy Altidore (ex Villarreal). L’americano segna in finale, Giovinco fornisce l’assist dell’1-0. Poi assedio dei Sounders con Demsey pericoloso. Ma al 90esimo arriva il gol di Victor Vazquez: Toronto re d’America, Giovinco protagonista assoluto. Da quando è in MLS, infatti, l’ex Juve ha trascinato la sua squadra sia ai playoff che allo Scudetto: “Resto qui a Toronto – ha detto a fine gara – possiamo aprire un ciclo. Anzi, lo abbiamo già aperto. E poi c’è la Champions della Concaf. Questa città mi ha dato tantissimo amore, merita di essere ricambiata come merita”. Toronto festeggia, è la squadra più forte: attacco più prolifico della lega, miglior difesa e record di punti nella regular season (69, uno in più dei Los Angeles Galaxy nel 1998). Dominio totale e trofeo vinto: Campioni d’America.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 219 volte