Nigeria-Islanda, le probabili formazioni

La probabile formazione della Nigeria

In campo per ottenere i tre punti, questo è l’obiettivo della Nigeria che sfida un’Islanda che ha dimostrato di saperci fare eccome contro l’Argentina. Formazione spregiudicata per il commissario tecnico Rohr, che punta sui propri uomini migliori per scardinare la difesa nordeuropea. Un 4-2-3-1 offensivo caratterizzato dalla presenza di Moses, Mikel e Iwobi alle spalle di Ighalo, chiamato a segnare i gol che darebbero ancora speranza di qualificazione. Uzoho confermato tra i pali, così come la difesa a quattro che sarà formata da Shehu, Trost Ekong, Balogun e Idowu. La diga di centrocampo, infine, sarà composta da Ndidi e da Etebo, protagonista della sfortunata autorete che ha dato il vantaggio alla Croazia nel match d’esordio

Nigeria (4-2-3-1): Uzoho; Shehu, Trost Ekong, Balogun, Idowu; Ndidi, Etebo; Moses, Obi Mikel, Iwobi; Ighalo. CT: Rohr

Fonte: Sky

Commenti