Di Francesco: “Non andiamo in gita a Torino”

Reduce dall’eliminazione in Coppa Italia ad opera del Torino, la Roma si appresta a far visita alla Juventus nel posticipo della 18^ giornata di Serie A in programma all’Allianz Stadium alle 20:45. Eusebio Di Francesco anticipa i temi della gara nella conferenza stampa di vigilia da Trigoria.

Sullo Juventus Stadium

“La partita si prepara come una partita importantissima, che ha molto valore dal punto di vista anche psicologico. Dobbiamo cercare a tutti i costi un risultato positivo in uno stadio non facile sotto tutti i punti di vista, ma non cambia la nostra mentalità che abbiamo acquisito in questi mesi. Non vogliamo andare in gita, il risultato determina tanti discorsi e sposta i giudizi, ma quello che mi interessa è che un risultato a Torino darebbe tanta forza ed entusiasmo alla mia squadra”.

Sulle parole di Allegri

“Allegri ha detto che siamo tra le favorite per lo scudetto? Lo ringrazio, ci sta facendo un complimento e ci ritiene avversari forti. Ha parlato dei nostri numeri, che sono importanti e che mi auguro di poter confermare. Lui è un allenatore di grandissimo livello sotto tutti i punti di vista. La Juve per noi deve essere un esempio. Chi toglierei alla Juventus? Dico Higuain, che è letale. E Mandzukic, perché rovina gli equilibri di una squadra che deve difendere, chiudendo i cross dalla destra. Ma va anche attaccato, con Florenzi sarà un bel duello”. 

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 280 volte