Toro, proteste sul gol di Mandzukic: ecco perché

L’episodio che ha scatenato le proteste granata arriva a metà della ripresa, quando il punteggio è fermo sull’1-0 in favore dei bianconeri. La squadra di Allegri cerca di recuperare il pallone aggredendo il Torino, Khedira va a contrasto con Acquah. La sfera arriva a Mandzukic che poi batte Milinkovic-Savic in uscita bassa. Tutto il Torino protesta con l’arbitro, per sottolineare l’intervento falloso del tedesco in precedenza. Il direttore di gara si consulta con gli assistenti, poi va a rivedere di persona l’episodio. Il direttore di gara, Doveri, sceglie di confermare la sua decisione inziale. Tra i granata proseguono le lamentele, soprattutto quelle dell’allenatore, Sinisa Mihajlovic, allontanato poi dal terreno di gioco. La Juventus passa quindi sul 2-0 e non si volta più indietro. Per la squadra di Allegri arriva una vittoria che vale la semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Il Toro è eliminato dalla competizione.

Fonte: SkySport

Commenti