Samp, tutti disponibili per la Fiorentina

Infermeria vuota: è questa la migliore notizia possibile, che arriva a due giorni dalla sfida con la Fiorentina che segna il ritorno in campo della Sampdoria dopo la sosta del campionato. Un periodo per ritrovarsi e accogliere nuovamente in gruppo i tanti giocatori che per problemi fisici non hanno potuto dare una mano alla squadra. A partire da Duvan Zapata, che nell’ultimo mese non è riuscito a trovare continuità. I tre impegni difficili in sette giorni, inoltre, necessitano di una condizione ottimale da parte di tutta la squadra: prima i viola, poi due volte la Roma (una è il recupero della terza giornata d’andata che non si giocò per l’allerta meteo su Genova).

Le ultime da Bogliasco

“La sosta è già un ricordo, Sampdoria-Fiorentina è ormai dietro l’angolo e i blucerchiati lavorano sodo in vista del ritorno del campionato. Dopo il consueto riscaldamento, oggi il gruppo si è dedicato ad esercitazioni tecnico-tattiche finalizzate alla preparazione della gara contro i viola. Oltre ai calciatori della prima squadra (al completo), sul campo del “Gloriano Mugnaini” si sono visti i Primavera Titas Krapikas, Francesco Scotti e Michal Tomic. Domani, sabato, è in agenda una seduta mattutina di rifinitura (a porte chiuse), dove verranno messi a punto gli ultimi preparativi. A seguire, alle 13.00, Marco Giampaolo incontrerà la stampa per la conferenza della vigilia (diretta su Twitter e video-sintesi su Samp TV)” si legge sul sito ufficiale della società blucerchiata.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 461 volte