Ag. Giaccherini: “Chievo, trattativa avviata. Cerchiamo addio al Napoli”

Furio Valcareggi, procuratore di Emanuele Giaccherini, è intervenuto a Radio Crc per parlare del suo assistito, in uscita dal Napoli. “Abbiamo avuto contatti molto stretti con il direttore sportivo del Chievo, Romairone, andremmo molto volentieri al Chievo. La trattativa sta andando avanti, nel calcio un calciatore guadagna per ciò che ha fatto e non per quello che farà. Giaccherini guadagna quei soldi perché ha vinto scudetti, ha fatto l’Europeo ed ha fatto 6 gol in 29 presenze. Non c’è possibilità di sconto sull’ingaggio. Non andiamo a chiedere 1.8 al Chievo, ma sul guadagnato non facciamo sconti. Non intendo spalmare questa cifra. Se non ci accordiamo resteremo a Napoli: ci si allena anche a non giocare, è un allenamento negativo, ma lo si fa. La sensazione però che qualcosa si farà. La chiave di volta è il Napoli, perché il Chievo vuole Emanuele fortemente e noi vogliamo andare lì. Il 29 agosto Corvino mi chiamò che voleva il ragazzo, ma De Laurentiis ci disse che era incedibile. Non c’è nessuna tensione fra noi e il Napoli, ora dipende tutto da lui. C’è questo scoglio economico come detto. Noi cerchiamo una separazione consensuale con il Napoli. Secondo me alla fine andremo al Chievo: è un mio pronostico. E’ una mia speranza“, le parole dell’agente.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti