Fiorentina-Juve, le probabili: gioca Bernardeschi

Domani si ricomincia con il campionato. L’anticipo del venerdì metterà di fronte Juventus e Fiorentina. I viola sono reduci dalla vittoria contro il Bologna che ha fatto risollevare sia in classifica che quanto a morale la squadra di Pioli. I bianconeri invece vogliono tornare in testa al campionato aspettando la risposta del Napoli di Sarri. Due dubbi di formazione per la Fiorentina mentre Allegri fa la conta di chi recupera e di chi non ce la fa.

FIORENTINA-JUVENTUS, venerdì ore 20:45 (SKY SPORT 1 HD)

Fiorentina, a rischio Laurini

Pioli ritrova Pezzella in difesa. L’argentino ha scontato il turno di squalifica e tornerà titolare contro la Juventus. Problemi invece per Laurini che ha svolto un programma differenziato. Al momento ci sono poche possibilità di vederlo nella lista dei convocati. In allenamento è stato provato Bruno Gaspar sulla fascia destra. Probabile quindi che si continui con la linea a 4 con Biraghi sul versante opposto. L’altro dubbio di formazione riguarda l’attacco con il ballottaggio tra Gil Dias e Thereau. Il portoghese, gol a parte, era stato tra i migliori settimana scorsa contro il Bologna e potrebbe essere confermato.

Fiorentina (4-3-3) probabile formazione: Sportiello; Bruno Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Veretout, Badelj, Benassi; Chiesa, Simeone, Gil Dias
 

Juventus, Douglas Costa in gruppo. Allegri: “Gioca Bernardeschi”

Gara insidiosa per tanti motivi quella contro la Fiorentina. Alle porte c’è la Champions ma la lotta per la vetta non va dimenticata. A centrocampo non ci sarà Matuidi mentre Khedira, al pari di Rugani ha superato i test. Entrambi sono a disposizione. Altro assente sarà Sturaro, fermato da una distorsione. Nulla di particolarmente preoccupante ma il suo rientro è previsto per la prossima giornata. Buone notizie anche sul versante Douglas Costa che è rientrato in gruppo ma come annunciato da Allegri, domani giocherà Bernardeschi. In dubbio l’affaticato Barzagli.

Juventus (4-3-3) probabile formazione: Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio; Bernardeschi, Higuain, Mandzukic.

Fonte: SkySport

Commenti