Frosinone all’esame Bari, l’Empoli sfida Cosmi

Chiamatela pure paradiso del gol, d’altronde questa Serie B non conosce sosta in termini realizzativi. L’ultimo weekend di partite ha registrato 40 centri ovvero il primato stagionale: superato il precedente picco di 38, solo due reti in meno del massimo storico (42) nella 42^ giornata del campionato 2006/07. Non è un caso che il bilancio totale del torneo registri 725 gol in 24 giornate con 2.7 reti di media a partita: si tratta di un record dall’avvento della formula a 22 partecipanti. Un bottino sotto porta così ripartito: 323 centri nei primi tempi e 402 nei secondi, curiosamente le stesse cifre tra casa (402) e trasferta (323). Da record pure le firme nell’extra-time dei primi 45’ (18) e dei secondi (42). Se le marcature multiple registrano un poker, 5 triplette e 57 doppiette, i marcatori stagionali rispondono a 242 giocatori: eguagliato il primato della stagione 2012/13, +23 rispetto a un anno fa. Un dato in controtendenza? Quello dei rigori realizzati (52), solo 5 più del minimo nelle ultime 14 edizioni e 3 in meno dello scorso campionato. Un’abbuffata di numeri che accompagna il classico equilibrio tra incertezza e gerarchie appena più precise. Chissà che la 25^ giornata non possa contribuire ad una maggiore stabilità: diamo quindi uno sguardo all’agenda tra incontri, numeri e curiosità.

BARI-FROSINONE (sabato ore 15.00, diretta su Sky Calcio 2 HD)

Fonte: SkySport

Commenti