Nizza, doppietta di Balotelli contro la Lokomotiv

Nella ripresa tutto ribaltato

Nel finale di primo tempo, però, la squadra ospite ha accorciato le distanze ancora su rigore a causa del fallo di Sarr su Alkesi Miranchuk. Manuel Fernandes ha così messo a segno il 2-1. Balotelli si è poi reso ancora molto pericoloso nel secondo tempo, quando ha sfiorato il terzo gol – e la tripletta personale – di testa su cross di Plea, terminato a lato. Nulla da fare nemmeno al 64’, l’attaccante italiano ci ha provato anche con un destro radente dal limite dell’area: bravo Guilherme a deviare in tuffo. La gara – che fino a quel momento aveva visto un ottimo Nizza – è poi cambiata con l’espulsione di Coly, con la Lokomotiv che in superiorità numerica ha poi trovato il pareggio ancora con Manuel Fernandes un minuto dopo. La clamorosa tripletta del portoghese firmata al 77’ ha completato il clamoroso ribaltone; Mario ci ha provato ancora nei minuti finali con un altro colpo di testa terminato a lato da buona posizione. Da Balotelli a Manuel Fernandes, migliori in campo in una sfida e ora entrambi in cima alla classifica cannonieri della competizione. Il Nizza non ha saputo gestire nonostante l’ottimo avvio di gara, con i suoi tre gol il centrocampista della squadra russa ha rubato la scena all’italiano con la seconda tripletta europea stagionale. Ma Balotelli avrà l’occasione di ripetersi e magari ribaltare le cose tra una settimana, nella gara di ritorno in casa della Lokomotiv.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 880 volte