La Lazio vola ai quarti, Simone Inzaghi… anche!

Tra le immagini più simpatiche degli ottavi di finale di Europa League c’è sicuramente il volo di Simone Inzaghi, che per festeggiare la rete di De Vrij perde il controllo e scivola a terra. La zampata del difensore olandese, che segna il 2-0 a pochi minuti dal 90°, mette al sicuro la qualificazione della Lazio ai quarti, in virtù del pareggio dell’andata. Allora sì che Simone Inzaghi può lasciarsi andare: la sua gioia è incontenibile e in pochi secondi si ritrova terra, per colpa di una scarpa non adatta alla pista di atletica che circonda il campo da gioco. In un attimo Simone Inzaghi torna in piedi e continua a esultare, con la speranza che nessuno abbia visto. Ma in questi casi alle telecamere non sfugge nulla… 

Il precedente di Martin

La buffa caduta di Simone Inzaghi ha colpito anche i tifosi spagnoli appassionati di Europa League. Uno di questi, su Twitter, ha ricordato lo scivolone di Enrique Martin, che nel 1998 allenava l’Osasuna. La sua esultanza su un gol di Alfredo contro il Compostela terminò con una caduta comica, ripresa dalle tv. Martin, in quel caso, almeno poteva citare Vasco: colpa d’Alfredo.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 569 volte