Don’t Cry for Me, Argentina: lo sfottò è social

Una sconfitta clamorosa per l’Argentina, che arriva a soli 79 giorni dal Mondiale in Russia. Un campanello d’allarme, perché – anche se si tratta pur sempre di amichevole – era questo un vero test per nazionale di Sampaoli. Messi era in tribuna, e ha assistito quasi incredulo ai sei gol di Isco e compagni. I social si sono dunque scatenati, e il bersaglio più colpito è stato Higuain

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 718 volte