Benevento-Juventus: le probabili formazioni

La pesante sconfitta contro il Real Madrid nell’andata dei quarti di finale di Champions League è alle spalle: la Juventus ora deve pensare al campionato, prima di preparare il ritorno al Bernabeu di mercoledì prossimo. Sabato una sfida da non sbagliare, per tenere il Napoli a 4 punti di distanza: i bianconeri giocheranno infatti a Benevento, contro l’ultima della classifica, reduce però da un ottimo 3-0 contro l’Hellas Verona.

Juventus, riecco Pjanic e Benatia. A riposo Chiellini, Mandzukic titolare

La Juventus è pronta a scendere in campo al Vigorito con una squadra notevolmente diversa rispetto  a quella uscita sconfitta per 3-0 dallo Stadium con il Real Madrid. A confortare Allegri c’è il ritorno di due delle pedine fondamentali del suo schieramento, costrette al forfait europeo per squalifica: Pjanic e Benatia. Entrambi riprenderanno il posto da titolari a Benevento, con Chiellini e Khedira che saranno invece tenuti a riposo. Cambio anche in porta: Buffon farà infatti posto a Szczesny. Nel 4-2-3-1 bianconero spazio anche a Rugani, che sostituirà in difesa Barzagli. A sinistra dovrebbe agire Asamoah, a destra Lichsteiner. Insieme al già citato Pjanic, tornerà in mezzo al campo dal 1’ anche Blaise Matuidi, entrato solo a gara in corso martedì in Champions. Insieme agli insostituibili Dybala (a un gol dal suo record personale in Serie A) e Higuain, infine, davanti dovrebbero giocare da esterni Cuadrado, decisivo contro il Milan, e Mandzukic.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cuadrado; Higuain

Fonte: SkySport

Commenti