Tommaso Mandato: “Napoli mancano giocatori come Bagni e Bruscolotti, su Rafael…”

mandatoTOMMASO MANDATO, agente FIFA, presidente Sportform, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.Com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: “Sembra sia destino quest’anno, piangere sul latte versato, anche perché, nonostante tutto, siamo ancora in lotta per il campionato. Mi sono sentito tradito a Parma perché sembra non ci sia simbiosi tra squadra e tifosi, sembra che i giocatori non abbiano ancora capito come si vive il calcio a Napoli. Comunque aspettiamo queste ultime partite perché, complice il comportamento della squadra e l’andamento del campionato, gli stati d’animo e i giudizi, cambiano repentinamente. Forse questa squadra ha un carattere troppo internazionale, nel senso che si trova meglio sulla ribalta europea che in campionato, per non parlare poi della mancanza di elementi alla Bruscolotti o alla Bagni, capaci di supportare lo spogliatoio e Maradona. Il ritorno di Reina è positivo, anche se bisogna capire gli effetti di una sosta così lunga, avendo giocato poco e niente in questa stagione. Il ritorno del portiere spagnolo, se sorretto da una buona condizione fisica, sarebbe l’optimum, anche se c’è il rammarico per aver perso una stagione e bruciato un giovane come Rafael. Il Napoli deve guardarsi dentro prima della gara di Kiev perché arrivare in finale e, possibilmente, vincerla, significa tanto per il futuro di ogni giocatore e della società. Il Napoli sulla carta è molto più forte, se gioca con la mentalità giusta sono molto fiducioso”.

Commenti