Del Piero: “Mai contro Buffon, parole travisate”

“Emotivamente sono stra vicino a Gigi – aveva spiegato Del Piero all’Originale – perché quando sei vicino a un’impresa del genere e ti sfugge proprio agli ultimi secondi ti girano altamente e lui è stato molto bravo a mantenere la calma per quasi tutta l’intervista. Quando ha parlato di cuore è stato straordinario come sempre, perché come ogni volta in questi casi da il meglio di sé, soprattutto quando ha parlato della Roma e del tifo che ha fatto per i giallorossi contro il Barcellona. Quando ha parlato dell’arbitro, onestamente, ho fatto fatica a comprenderlo. Non ho capito perché abbia dovuto fare riferimento alla partita d’andata, anche perché nel calcio devi analizzare un momento specifico, bello o brutto che sia, ma un determinato momento, e credo che sull’arbitro tra qualche giorno si esprimerà con altre parole”. Tutto qua. Parole chiare e semplici. Di solidarietà, vicinanza e amicizia per il momento di difficoltà, di leggera distanza sulle parole usate nei confronti dell’arbitro.

Fonte: SkySport

Commenti