Deschamps: “Griezmann ha deciso? Buon per noi”

Il talento non manca, c’è qualità e forza in tutti i reparti. La Francia ora deve dimostrarlo in campo contro l’Australia l’esordio a Russia 2018. Due giorni dopo il particolare annuncio di Antoine Griezmann, che ha deciso di restare all’Atletico Madrid. “Il fatto che abbia deciso è una cosa buona per noi – ha dichiarato Didier Deschamps alla vigilia della sfida con l’Australia – La fedeltà all’Atletico e la mente libera per la Coppa del Mondo sono aspetti positivi. La forma dell’annuncio? Questa interessa più ai giornalisti che a me”. Deschamps, ovviamente, sogna la vittoria del Mondiale: “Ma ci sono grandi nazionali come Brasile, Germania e Spagna – prosegie il Ct francese – Noi non ci sentiamo favoriti, avanziamo un passo ala volta perchè se guardi troppo avanti rischi di sbagliare”.

“I giovani non sono un rischio, hanno qualità”

Poi, sulla partita con l’Australia aggiunge: “Per vincere un Mondiale ci vogliono tante cose, la prima è vincere la gara d’esordio. L’Australia ha cambiato tanto con il nuovo Ct, hanno potenziale offensivo e non giocano palla lunga. Usano le ali e la difesa a quattro, sarà una battaglia per noi. Il Mondiale, però, arriva ogni quattro anni: divertiamoci e regaliamo una gioia ai tifosi. Ho a disposizione tutti e 23 i calciatori, ho recuperato anche Giroud e Sidibé. Da quanto penso alla formazione? Non importa, in ogni caso sceglierò i migliori”.

Fonte: SkySport

Commenti