Milan, inizia l’era Puma: la nuova maglia

Il Milan non ha ancora svelato il layout delle nuove divise, ma sui social è partito lo spoiler. Prima novità: dopo i dieci anni di Adidas, stavolta le maglie saranno sponsorizzate dalla Puma, azienda tedesca. Tant’è che attraverso i propri canali ufficiali, i rossoneri hanno annunciato che dal prossimo 6 luglio sarà possibile acquistare le maglie da gioco. Ma sui social la notizia corre già veloce, le divise si possono vedere bene: maglia classica, solito sponsor Fly Emirates al centro e colletto con un bottoncino in mezzo. Ci siamo. Al di là delle questioni sul cambio della proprietà, l’avvento di Commisso e il calciomercato, il Milan annuncia l’accordo con la Puma. E l’inizio di una nuova era di sponsorizzazione. 

Finisce l’era Adidas

Dopo dieci anni di Adidas, il Milan si rifà il look (dello sponsor). Dal 1998 ad oggi, l’azienda fondata da Adolf Dassler – fratello di Rudolf, a sua volta creatore della Puma – ha vestito i rossoneri in tutti i suoi successi più importanti: dallo Scudetto del 2004 a quello del 2011, passando per le due Champions conquistate (2003 e 2007). Poi la Coppa Italia, la Supercoppa Europea contro il Siviglia e il Mondiale per Club. Un marchio storico, un bionomio vincente che ha visto indossare la maglia a tanti campioni, da Ibra a Nesta. Oggi l’era-Adidas è ufficialmente finita, il Milan abbraccia la Puma per costruire nuovi successi. 

Il 9 luglio il raduno a Milanello: le date della nuova stagione

La nuova maglia ormai svelata, preludio di una stagione alle porte. Attraverso il proprio sito web ufficiale, infatti, la società rossonera ha reso note le linee guida dell’estate: il 9 luglio il ritrovo a Milaello, poi il 22 la partenza per l’America per l’International Champions Cup che vedrà la squadra allenata da Gattuso impegnata in alcune gare estive di prestigio. “Una nuova stagione è pronta a partire. Luglio sarà il primo mese del 2018/19, l’inizio dei lavori in vista di un intero anno rossonero. Sono già state definite in calendario le date-guida di questa estate: ovviamente il raduno ufficiale, in programma il 9 a Milanello, quando prenderà il via la preparazione – fisica e tecnica – della squadra agli ordini di Mister Gattuso. Dal ritrovo ai tanti allenamenti, fatti di fatica e sudore per mettere benzina nelle gambe, ma anche amichevoli: in attesa di scoprire gli avversari, il Diavolo giocherà il 14 e il 20″, si legge nella nota.

International Champions Cup: gli impegni dei rossoneri

Il Milan dunque preparerà la stagione a Milanello, per poi prendere parte International Champions Cup. “Poi, il 22, voleremo in America per l’International Champions Cup. Queste le nostre partite: Milan-Manchester United mercoledì 25, ore 20.00 locali, allo StubHub Center di Carson (California); Tottenham-Milan martedì 31, ore 19.30 locali, all’U.S. Bank Stadium di Minneapolis (Minnesota); Milan-Barcellona sabato 4 agosto, ore 17.00 locali, al Levi’s Stadium di Santa Clara (Bay Area). La società, intanto, andrà sempre più avanti nelle sue trattative, soprattutto TAS e mercato”, conclude il comunicato pubblicato sul sito web del Milan.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 765 volte