Juventus, lunedì è il Ronaldo-Day. Poi CR7 ripartirà per le vacanze

TORINO – L’allerta è fissata per le 9 di lunedì mattina, orario in cui l’esercito di steward si attiverà per preservare la sicurezza. Il programma del Ronaldo day di lunedì non è ancora ufficiale, ma le indiscrezioni iniziano a trapelare: ancora in divenire la questione aeroporto, con la possibilità di organizzare delle aree dedicate nell’area esterna, per non ingolfare lo scalo di Caselle, nel caso in cui atterrasse a Torino.Juventus, già in vendita le maglie di Cristiano RonaldoLa convocazione per gli uomini della sicurezza è per il J Medical, il punto nevralgico in cui confluirà la maggior parte dei tifosi bianconeri in attesa del cinque volte Pallone d’Oro. Il compito è semplice, almeno sulla carta: tenere un cordone aperto per evitare di dover in seguito ‘aprire le acque’ del tifo bianconero per creare un corridoio per Ronaldo. Una volta iniziate le visite mediche, l’attenzione si sposterà sulla conferenza stampa: non un semplice incontro con i media in sala conferenza, vista l’entità delle richieste per presenziare all’evento con giornalisti in arrivo da tutto il mondo, ma la possibilità di utilizzare la sala del Club Gianni e Umberto Agnelli, 650 metri quadrati di eleganza e versatilità, la sede delle Assemblee degli Azionisti bianconeri. Le azioni, i gol, i trofei: il video del Real Madrid per l’addio di Ronaldo emozionain riproduzione…. Fonte: Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 201 volte