Sarri, buona la prima: Chelsea ok in amichevole

Inizia con una vittoria l’era Sarri al Chelsea. I blues, in tournée in Australia, hanno affrontato e battuto 1-0 il Perth Glory grazie ad un gol segnato da Pedro Rodriguez dopo 5′. Buone indicazioni e primi sprazzi del gioco dell’allenatore ex Napoli, che in partenza ha schierato un 4-3-3 con Jorginho in regia e con Morata, Pedro e il giovane Hudson-Odoi a formare il trio d’attacco. Titolare, sulla destra, anche l’altro italiano Zappacosta. Avvio sprint del Chelsea, che trova subito il gol con Pedro in seguito ad una bella giocata di Hudson-Odoi che supera il diretto avversario e crossa in area, dove lo spagnolo è il più veloce a farsi trovare pronto. È una partita che i blues mantengono sempre sotto controllo: buona la prova di Jorginho, che tocca numerosi palloni a centrocampo e favorisce la tipica circolazione di palla delle squadre di Sarri. Nel corso del match, contraddistinto poi dai numerosi cambi, opportunità anche per Barkley e Morata, mentre una piacevole sorpresa è il giovane Hudson-Odoi, classe 2000. Il Perth ci prova solo nel finale, ma il Chelsea riesce a non subire gol: Sarri vince all’esordio.

PERTH GLORY-CHELSEA 0-1

Pedro 5′

Perth Glory (3-4-3): Reddy; Grant, Lowry, Djulbic (Chianese 67′); Neville, Kilkenny (Brimmer 67′), Wilson (Juande 79′), Franjic (Davidson 67′); Italiano (Harold 46′), Keogh (Santalab 68′), Ferreira.

Chelsea (4-3-3): Bulka; M.Alonso (Emerson 46′), Ampadu (Kalas 61′), David Luiz, Zappacosta (Piazon 73′); Barkley, Jorginho (Bakayoko 46′), Fabregas; Pedro Rodriguez (Ola Aina 73′), Morata (Abraham 60′), Hudson-Odoi (Pasalic 46′).

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 217 volte