Milik: “Ora sto bene, non ho paura della concorrenza e sono pronto a sfidare tutti”

published at 13:14 in COPERTINA, INTERVISTE
Milik: “Ora sto bene, non ho paura della concorrenza e sono pronto a sfidare tutti”

Milik da sabato scorso è a Dimaro, a disposizione di mister Ancelotti che lo valuterà per conoscere l’effettivo stato di forma fisica e mentale dell’attaccante polacco, fin qui molto sfortunato nella sua avventura napoletana.  Il giocatore si sente  bene e sa di essere ancora lui al centro del progetto tecnico e tattico del Napoli e che l’unica concorrenza da battere è quella in famiglia con Roberto Inglese. Alcuni tifosi, incrociatolo al campo di Carciato, per caricarlo, gli hanno gridato sei meglio di Cristiano Ronaldo. I giornalisti presenti al ritiro hanno intervistato Milik, il quale si è detto pronto a sfidare tutto e tutti e di non temere la concorrenza. Ma ecco quanto affermato dal polacco: “Ho tanto rispetto per tante squadre come Juve, Inter e Roma che sono forti, ma anche Milan e Lazio. Noi, però, non dobbiamo temere nessuno perché siamo il Napoli e vogliamo vincere. I bianconeri ora sono ancora più forti con Ronaldo ma un solo giocatore non può vincere, ma non guardiamo in casa d’altri, pensiamo a noi, spero che questa sia la stagione del mio totale riscatto, voglio dare il mio contributo a questa squadra affinchè si possa vincere finalmente qualche trofeo”.

 

Questo articolo è stato letto 522 volte

You must be logged in to post a comment Login