Salernitana, i convocati per l’Entella: out Rosina

Dopo aver eliminato il Rezzato nel turno precedente, l’avventura in Coppa Italia della Salernitana prosegue con la sfida in trasferta contro la Virtus Entella: match valido per il terzo turno della competizione, gara che si svolgerà domenica a Chiavari con fischio d’inizio alle ore 20.30. Ultima rifinitura in mattinata per la Salernitana, con Stefano Colantuono che ha provato l’undici pronto a scendere in campo nel match di domani. Al termine della seduta, inoltre, l’allenatore della formazione granata ha diramato anche la lista dei calciatori convocati per la sfida di Coppa Italia contro la Virtus Entella; questo l’elenco completo: Micai, Russo, Vannucchi; Casasola, Gigliotti, Mantovani, Perticone, Pucino, Schiavi, Vitale; Akpa Akpro, Castiglia, Di Tacchio, Galeotafiore, Mazzarani, Odjer, Palumbo, Urso; Bocalon, Di Roberto, Orlando, Volpicelli, Vuletich. Non convocato Alessandro Rosina, con il calciatore granata che – come riportato dalla Salernitana sul proprio sito web – ha effettuato un lavoro atletico specifico finalizzato al recupero del tonotrofismo muscolare.

Djuric si presenta: “Volevo solo la Salernitana”

Non è tra i convocati per la gara di Coppa Italia contro la Virtus Entella perché aggregato da poche ore al gruppo granata, ma Milan Djuric è carico per l’inizio della sua nuova avventura in maglia granata. “Sono felicissimo di vestire finalmente questa maglia. Ringrazio i presidenti Lotito e Mezzaroma, che mi hanno fortemente voluto a Salerno. In questo periodo ho avuto diverse richieste, ma io non ho mai avuto dubbi: volevo solo la Salernitana. È stata una trattativa molto laboriosa, ma fortunatamente si è conclusa nel migliore dei modi. So bene che questa rappresenta un’opportunità molto importante per la mia carriera e spero di giocarmela nel migliore dei modi”, le parole dell’attaccante classe 1990 riportate dal sito ufficiale del club. Milan Djuric ha poi proseguito: “Ho giocato spesso da avversario all’Arechi e questo stadio mi ha trasmesso sempre forti emozioni. Avere dalla propria parte questa magnifica tifoseria è sicuramente uno stimolo in più e non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e dare il mio contributo alla squadra”, ha concluso il nuovo rinforzo della Salernitana.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 127 volte