City, Pep trema: Bravo KO, solo Ederson in rosa

Nonostante i sei punti conquistati nelle prime due giornate di Premier League, Pep Guardiola trema: l’allarme arriva infatti dagli infortuni. Se il KO di Kevin De Bruyne, che dovrà stare fermo per una lesione al collaterale del ginocchio per circa 3 mesi, ha caratterizzato il Ferragosto dei Citizens, la nuova settimana si è aperta con un’altra brutta notizia. Claudio Bravo, portiere di Coppa del City, è rimasto infatti gravemente infortunato: per il 35enne si dovrebbe trattare di rottura del tendine d’Achille, problema che potrebbe tenerlo fuori per l’intera stagione. A renderlo noto è stato lo stesso club, che ha spiegato anche che il cileno volerà a Barcellona per effettuare accertamenti utili a stabilire i tempi di recupero. Notizia, questa, ancora più amara per Guardiola se si pensa che ora l’unico portiere a disposizione in rosa resta Ederson, il titolare. Il terzo nelle gerarchie, il giovane e promettente classe 1996 Angus Gunn, è stato infatti ceduto in estate dalla società per 11 milioni di euro, sborsati dal Southampton per acquistarlo a titolo definitivo. A Bravo subentrerà con tutta probabilità il portiere dell’U23, il classe 2000 Curtis Anderson.

Fonte: Sky

Commenti